Eventi

Il comitato territoriale Arcigay Barletta Andria Trani “Le mine Vaganti”, nell’ambito del progetto ”Educare alle differenze. Prevenzione del bullismo per orientamento sessuale ed identità di genere” organizza presso l’IISS G. Ferraris di Molfetta il convegno:

PAROLE D’AMORE E LIBERTÀ PER PREVENIRE LA VIOLENZA

L’iniziativa si terrà mercoledì 13 febbraio alle ore 18:30 presso l’auditorium dell’istituto scolastico in via Palmiro Togliatti a Molfetta. Introduce il Dirigente prof. Luigi Melpignano.

Interverranno: 

  • il prof. Sebastiano Leo, Assessore Regionale alla Formazione e Lavoro – Politiche per il lavoro, Diritto allo studio, Scuola, Università, Formazione Professionale
  • il prof. Alessandro Taurino, psicologo, psicoterapeuta docente di Psicologia Clinica dell’Università degli Studi di Bari 
  • Vladimir Luxuria, scrittrice ed attrice
  • Luciano Lopopolo, Presidente Nazionale di Arcigay

Modera la prof.ssa Maria Camporeale.

Il progetto di educazione alle differenze, con il patrocinio morale dell’assessore regionale alla Pubblica Istruzione e Formazione, è una iniziativa volontaria e gratuita di formazione per docenti progettata e condotta in collaborazione con i centri antiviolenza: RiscoprirSi di Andria, competente di zona per la città di Molfetta, Osservatorio Giulia e Rossella di Barletta e Save di Trani

Le scuole coinvolte nel progetto sono: ITET “G. Salvemini” Molfetta, Liceo Artistico “Federico II” Corato, IISS “Ferraris” Molfetta, Liceo Scientifico “Nuzzi” Andria, IISS “Nicola Garrone” Barletta, IISS “G. Dell’Olio” Bisceglie, Liceo “Fornari” Molfetta, IISS “Mons. A. Bello” Molfetta per un totale di 350 insegnanti.

Read the rest

Eventi

Negli ultimi anni i/le volontar* dei comitati Arcigay sparsi su tutto il territorio nazionale si sono sempre posizionati chiaramente per un’umana accoglienza nei confronti delle persone migranti tenendo conto del valore dei singoli e dei popoli, l’abbattimento delle frontiere per la libera circolazione delle persone, il contrasto a politiche xenofobe e di esclusione sociale.

In quest’ottica domenica 13 e 20 Gennaio 2019 presso la sede Arcigay Bari “L’arcobaleno del Levante” i/le volontar* di tutti i Comitati territoriali Arcigay e gli/le operatori/ci degli Sprar/Cas di Puglia, Basilicata e della provincia di Salerno impegnati nelle esperienze di supporto ed umana accoglienza alle persone migranti parteciperanno ad una esperienza formativa nell’ambito del Progetto Arcigay Migranet che punterà a migliorare/implementare le collaborazioni sui territori a servizio della popolazione migrante LGBTI+.

Migranet è un progetto nazionale che si inserisce all’interno di una logica di potenziamento, ampliamento e messa in rete dei “servizi” per migranti e richiedenti asilo LGBTI+ in un’ottica interculturale. Il programma ha diversi obiettivi, tra cui:

  • Migliorare e allargare il supporto e l’accoglienza dei richiedenti asilo LGBTI;
  • Migliorare la capacità di accoglienza abitativa delle persone LGBTI nei sistemi SPRAR e CAS locali;
  • Migliorare la conoscenza e il dialogo interculturale tra richiedenti asilo LGBTI+ e comunità LGBTI+ in un’ottica di welfare generativo.

I comitati Arcigay Bari “L’arcobaleno del Levante” e Arcigay BAT “Le Mine Vaganti”, sono lieti di poter ospitare questo evento formativo collaborando congiuntamente alla buona riuscita dello stesso evento.

“I migranti Lgbtqi sono fragili due volte”: parte da Bari il progetto ‘Migranet’ per formare gli operatori dell’accoglienza“

L’iniziativa di Arcigay vede capofila anche la Bat,

Read the rest
Le Mine Vaganti